Il traforo del Partenio strategico per la Valle Caudina

Il traforo del Partenio è necessario allo sviluppo complessivo dell’Irpinia e, se realizzato, può creare i presupposti affinché le comunità della Valle Caudina escano dalla condizione di evidente isolamento che ne mortifica lo sviluppo. Alleanza di Centro è con il Presidente Biancardi nel sostenere la necessità di realizzare quest’opera e si adopererà affinché possa trovare presto l’appoggio anche di altri livelli istituzionali come la Regione.” E’ quanto afferma Emilio Sarno, segretario provinciale di Alleanza di Centro per l’Italia. 

“Le nostre aree interne – prosegue Sarno – hanno bisogno di nuove infrastrutture che servano non solo agli spostamenti dei cittadini, ma soprattutto a favorire nuovi insediamenti industriali, maggiori investimenti, nuova produzione e, di conseguenza, nuova occupazione. Il traforo del Partenio – osserva l’esponente dell’ADC – non a caso ha trovato il sostegno di Confindustria e del suo Presidente, Giuseppe Bruno. E’ chiaro che solo chi ogni giorno si occupa concretamente di far vivere e prosperare il nostro apparato produttivo può avere consapevolezza di quanto il Traforo sia necessario a favorire la crescita della Valle Caudina.”

“Noi di Alleanza di Centro – chiude Sarno – ci opporremo ai No fondati unicamente su pregiudizi e ragioni puramente ideologiche e lavoreremo affianco a tutte le forze politiche, sindacali e associative che hanno davvero a cuore la crescita e lo sviluppo dell’Irpinia.”